fbpx

chisiamo

Chi siamo

La nostra storia, i valori, i numeri. Scopri l'impegno di ARCS, le reti a cui aderisce. Scarica e consulta i bilanci e i documenti.

progetti

Progetti

Scopri i nostri interventi nel mondo su tematiche di genere, ambiente, infanzia, agricoltura sostenibile, giovani, partecipazione democratica.

volontariato_icon

Volontariato

Campi di lavoro, Erasmus + , servizio civile nazionale e internazionale, servizio volontario europeo. Diventa un attivista.

sostienici

Sostienici

Una donazione, anche piccola, può contribuire in maniera significativa a portare avanti le attività e gli impegni di ARCS nel mondo. Scopri come donare

Ultime notizie

  • Situazione in Libano: l’intervista a Giuseppe Cammarata

    Situazione in Libano: l’intervista a Giuseppe Cammarata

    "Improvvisamente il palazzo ha tremato, sembrava un terremoto. Abbiamo sentito un boato spaventoso: con le altre persone che sono con me ci siamo riparati in un luogo sicuro, poi siamo scesi in strada e abbiamo capito quello che era successo". E' la testimonianza all'AdnKronos di Giuseppe Cammarata, rappresentante in Libano di Arcs Culture Solidali.
  • Il risveglio di Beirut dopo la catastrofe

    Il risveglio di Beirut dopo la catastrofe

    di Giuseppe Cammarata - Al momento le vittime accertate sono oltre 100, ben più di 4.000 i feriti e si contano circa 100 dispersi. Le scuole sono state aperte per offrire riparo e ricovero a chi ha avuto la casa danneggiata dall’esplosione, ed il governo ha deliberato di supportare con ogni mezzo gli ospedali cittadini, già pieni di pazienti affetti da COVID-19
  • Cuba: l’embargo ai tempi della pandemia COVID-19

    Cuba: l’embargo ai tempi della pandemia COVID-19

    di Federico Mei - ARCS, come tutto l’apparato della cooperazione italiana presente nel Paese, ha scelto di rimanere, e se richiesto, aiutare come possibile.
  • Storie romane di ordinaria sopravvivenza

    Storie romane di ordinaria sopravvivenza

    ARCS sta sostenendo i suoi partner sul territorio impegnati nella distribuzione del cibo. Questa la testimonianza che ci arriva dall’associazione Nonna Roma.

Progetti

  • Cuba: La Casa de Todos, un nuovo progetto di ARCS pronto al via

    Cuba: La Casa de Todos, un nuovo progetto di ARCS pronto al via

    di Federico Mei - La firma dei TDR – Termini di Riferimento di un progetto a Cuba è sempre una grande emozione: si formalizza il risultato di mesi di lavoro svolto con i partner locali, l’ente finanziatore, i collaboratori di ARCS in Italia, la rete dei partner italiani e le realtà Arci che vi hanno partecipato.
  • Il primo giorno di scuola nei campi per rifugiati saharawi

    Il primo giorno di scuola nei campi per rifugiati saharawi

    di Roberto Salustri - Mascherina e disinfettanti per tutti per limitare il contagio e permettere la didattica. I bambini saharawi, già abituati a privazioni e alle difficili condizioni ambientali del deserto del Sahara, vivono in queste condizioni da sempre, aspettando il ritorno nel loro Paese: il Sahara occidentale.
  • Un sogno verde chiamato SOUFF

    Un sogno verde chiamato SOUFF

    di Andrea Belloni - Ho conservato gelosamente una foto delle mie mani dopo quelle lunghe ore di lavoro. Sporche, piene di terra umida, stanche. Perché volevo ricordare quanta fatica gli uomini e le donne del villaggio di Nguith hanno sopportato per tutta la loro vita
  • Libano: “Possiamo perdere tutto, ma non la speranza”

    Libano: “Possiamo perdere tutto, ma non la speranza”

    di Alice Bodo - Tre settimane fa, circa 30 donne keynote hanno iniziato a protestare davanti al Consolato del Kenya, a Badaro, quartiere di Beirut popolare per i suoi bar e ristoranti alla moda. La richiesta è quella di essere rimpatriate. La manifestazione si è trasformata poco dopo in un sit-in, che, nonostante i diversi tentativi, ad oggi non è ancora stato smantellato.

Volontariato

  • Covid-19: dal Senegal all’Italia #restiamoumani

    Covid-19: dal Senegal all’Italia #restiamoumani

    di Giovanni Baccani, volontario Servizio Civile Universale - Scrivo adesso che il viaggio è finito. Adesso che la quarantena è iniziata guardo in retrospettiva le ultime due settimane. Le vedo come una porta aperta, che piano piano, giorno a giorno si chiude.
  • “Ci rimpatriano!”

    “Ci rimpatriano!”

    di Leonardo Sartori, volontario Servizio Civile Universale - Una crisi di questa portata deve lasciarci qualche riflessione: dal diritto alla salute, all’ambiente, alla necessità di ripensare l’economia internazionale, ai diritti dei lavoratori, e al senso di comunità.
  • L’incontro con il “Popolo in pieno sole”

    L’incontro con il “Popolo in pieno sole”

    di Giovanni Baccani - E così, seduto su una sedia sul tetto della nostra abitazione, guardo la seconda settimana di permanenza nel Sahel che se ne va
  • Senegal: si comincia subito a lavorare

    Senegal: si comincia subito a lavorare

    di Camilla Orizio, Volontaria Servizio Civile Universale - Durante un'ordinaria giornata di lavoro con l'équipe locale presso l'ufficio ARCS tra Linguère e il piccolo villaggio di Nguith si è svolto l’incontro con Madame Samb, la presidente dell'associazione "Maman Ndeye et ses enfants".

Resta aggiornato



Calendario Eventi

Settembre 2020

logo_dgcs_maeci

aics_header_530x130_ec

dg_promozione

presidenza_consiglio

logomibact

logo_ue

logo_ang_big

logo-valdesi