01Febbraio2022 Addetto/a alla contabilità e alla rendicontazione

Condividi

aperto

ARCS – Arci Culture Solidali Aps sta selezionando un/a Addetto/a alla contabilità e alla rendicontazione da inserire nella sua operatività in Italia, in supporto alla responsabile del settore contabile/amministrativo.

Durata 6 mesi (possibilità di rinnovo concordato). Scadenza candidature: 15 marzo 2022  

Oggetto: Supporto alla responsabile della contabilità e rendicontazione in Italia e alla referente progettazione area Africa in relazione alle attività di gestione amministrativa e rendicontazione finanziaria.

 

Nata nel 1985, ARCS Arci Culture Solidali APS è un’Associazione di Promozione Sociale di solidarietà, cooperazione e volontariato internazionale, fondata per iniziativa dell’ARCI, importante Rete nazionale del Terzo Settore. ARCS promuove nelle comunità processi di cambiamento sociale, educazione alla cittadinanza globale, alla pace e al dialogo interculturale e intergenerazionale, e di rafforzamento dell’ownership democratica. ARCS costruisce partenariati nazionali e internazionali basati sulla pari dignità e sul rispetto delle diversità e differenze e sulla promozione di comunità sostenibili. Temi di particolare attenzione: empowerment di genere, emergenza umanitaria, sviluppo comunitario, diritti umani, promozione della cittadinanza attiva e mobilità internazionale soprattutto delle giovani generazioni, educazione alla cittadinanza globale.

Enti finanziatori: AICS, UE, fondazioni private, Agenzie UN, altri soggetti pubblici italiani e internazionali. Realizza campagne di fund raising.

Data di inizio collaborazione: marzo/aprile 2022

Tipologia di contratto e durata: collaborazione a progetto per 6 mesi con possibilità di accordo di rinnovo

Sede di lavoro: Italia, missioni estero in Africa

Compiti specifici: 

  • Supporto alla referente e coordinatrice del settore contabilità in Italia per inserimento dati nei programmi di contabilità utilizzati da Arcs (Passpartout/Mexal)
  • Gestione amministrativa e contabile della progettazione dell’area Africa attraverso: verifica della conformità delle prime note contabili preparate da staff locali dei progetti in Africa; verifica della corretta applicazione delle procedure amministrative e finanziarie secondo quanto previsto dal manuale di ARCS in relazione ai differenti Enti donatori e in relazione ai piani di budget di progetto approvati; predisposizione dei rendiconti finanziari e produzione della relativa documentazione per audit finanziario esterno ed Enti finanziatori

Qualifiche e competenze specifiche:

  • Preferibilmente Diploma in Ragioneria o Formazione universitaria in discipline economico-amministrative o competenze equivalenti certificate
  • Esperienza di almeno 3 anni in ruoli similari
  • Esperienza previa in Organizzazioni Non Governative o Enti del non-profit o in Enti pubblici o Agenzie in amministrazione, gestione e rendicontazione dei progetti dei principali donor (AICS, UE, Nazioni Unite, altri Enti)
  • Ottima conoscenza dei sistemi contabili. Sarà valutata premialmente la conoscenza dei sistemi Passpartout/Mexal
  • Ottima padronanza del pacchetto Office e in particolare di Excel
  • Buona conoscenza della lingua francese parlata e scritta. Sarà valutata premialmente la conoscenza della lingua inglese
  • Disponibilità a missioni amministrative periodiche all’estero
  • Predisposizione al lavoro condiviso in staff

La candidatura deve essere inviata entro il 15 marzo 2022 a: arcs@arcsculturesolidali.org e dizanno@arcsculturesolidali.org , citando nell’oggetto il riferimento a questa call e allegando:

  • CV aggiornato in formato europeo con l’autorizzazione formale sottoscritta al trattamento dei dati personali
  • Lettera di presentazione e motivazione
  • Indicazione di referenze nominative/associative con mail e numero di telefono

È nostra prassi dare riscontro alle domande soltanto di chi verrà selezionat* per un colloquio.

 

 

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti