fbpx

08Ottobre2020 LAVORA CON NOI: Consulente / Business Development Expert

Condividi

ARCS – Arci Culture Solidali sta selezionando un Consulente / Business Development Expert per l’iniziativa “Promuovere l’empowerment economico e sociale delle donne vulnerabili in Libano, Giordania ed Egitto” finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

Scadenza candidatura: 6 Novembre 2020

Sede di Lavoro: Missioni in loco/capacity-buiding in remoto

Durata del contratto: 12 mesi (circa 90 giorni lavorativi nel corso di 12 mesi)

Termine candidature: 06/11/2020

Inizio della missione: Dicembre 2020 (missioni in loco/capacity-buiding in remoto)

Il progetto
Il progetto intende fornire alle donne più vulnerabili, incluse le vittime di SGBV e le donne sole a capofamiglia, in Egitto, Libano e Giordania, gli strumenti per essere autonome dal punto di vista economico e sociale, migliorando le loro abilità nell’avvio/potenziamento di attività generatrici di reddito (AGR) e consentendo loro di garantire il sostentamento delle loro famiglie in modo indipendente, sia attraverso un’occupazione qualificata che attraverso l’avvio della propria impresa. Per fronteggiare l’emergenza dovuta alla pandemia COVID-19, il progetto vuole ora mettere in atto strategie di risposta in supporto alle AGR.

Mansioni
Nel quadro di missioni di consulenza o di capacity-building in remoto, il ruolo del Business Development Expert sarà quello di affiancare i partner nella realizzazione delle attività in Libano, Giordania ed Egitto, sotto il coordinamento del Project Manager e del Capo Progetto regionale.

Nello specifico, le mansioni previste comprenderanno principalmente:
– Realizzare, attraverso il coinvolgimento degli stakeholder locali, ricerche finalizzate alla redazione di un rapporto sul potenziale di sviluppo delle filiere economiche e delle tipologie di attività imprenditoriali interessate dal progetto (10 giorni);

– Elaborare, in co-design con i partner locali, un programma di capacity-building per lo staff di progetto su tematiche relative a: microcredito, fondi di rotazione, sostenibilità e sviluppo organizzativo di microimprese e cooperative (20 giorni);

– Condurre almeno 3 missioni (Giordania, Libano ed Egitto), compatibilmente con l’evoluzione del COVID-19 in ciascuno dei 3, finalizzate alla realizzazione di attività di formazione dei formatori (ToT) e di supporto tecnico allo staff di progetto (45 giorni);

– Assicurare attività di follow-up a favore dei partner rispetto alle attività di sua diretta competenza (15 giorni);

– Partecipare a riunioni e incontri di coordinamento con ARCS e i partner locali;

– Supportare il team di coordinamento nella valutazione tecnica e nella capitalizzazione degli strumenti di progetto.

Requisiti richiesti
– Laurea in Economia, Business Administration o scienze sociali correlate con esperienza tecnica dimostrabile;
– Minimo 5 anni di esperienza lavorativa nel campo dello sviluppo d’impresa e della promozione della micro imprenditorialità;
– Comprovata esperienza in progetti di sviluppo nel settore della cooperazione internazionale, inclusi programmi formativi e di empowerment economico e sociale di donne;
– Comprovata esperienza nel condurre e facilitare programmi formativi in aree coerenti con le mansioni descritte sopra;
– Conoscenza delle questioni di genere relative al settore umanitario e dello sviluppo;
– Capacità di lavorare in autonomia e con dimostrata attitudine proattiva e propositiva nel lavoro di gruppo e nelle relazioni con una vasta gamma di stakeholders: associazioni, istituzioni e donne imprenditrici locali e rifugiate siriane;
– Condivisione di missione e valori di ARCS e adesione al Codice Etico dell’Associazione.

Requisiti preferenziali
– Master o corsi professionali in settori pertinenti;
– Esperienza pregressa in progetti inerenti: lo sviluppo di cooperative di donne e nella gestione/monitoraggio di fondi di dotazione e micro-credito; lo sviluppo sostenibile del settore agricolo e della filiera agroalimentare; la discriminazione di genere con un focus sulle barriere d’accesso al lavoro in contesti rurali;
– Esperienza pregressa in uno o più Paesi di intervento.

Lingue richieste
Inglese: ottima
Arabo: preferibile

Modalità di presentazione delle candidature
Inviare il proprio CV e una lettera di motivazione a: biondo@arcsculturesolidali.org entro il 06/11/2020 indicando in oggetto “ARCS Candidatura Business Development Expert_Nome Cognome”
Le/i candidate/i preselezionate/i verranno invitate/i a sostenere un colloquio via Skype.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti