04Marzo2021 Unità amministrativa in progetti di cooperazione internazionale

Condividi

aperto

ARCS Arci Culture Solidali ricerca con urgenza una figura di: Unità amministrativa in progetti di cooperazione internazionale

Sede: Roma, con alternanza di presenza in sede e lavoro in smart working , trasferte periodiche presso sedi locali di ARCS in Italia e missioni nelle sedi estere.

E’ prevista da parte di ARCS la dotazione di strumentazioni informatiche di base (computer desk in postazione in sede, computer portatile, stampante portatile)

Tipo di contratto: Contratto a tempo determinato (12 mesi, con prospettiva alla scadenza di trasformazione in contratto a tempo indeterminato)-  CCNL Commercio

Scadenza Candidature: 10 Aprile

Data di inizio: entro maggio 2021

Anni di esperienza nel settore: a partire da 5 anni

Termini di riferimento:

Gestione e rendicontazione di iniziative e progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo finanziati da Istituzioni pubbliche, Agenzie e Fondazioni nazionali ed internazionali

In specifico:

  • comprovata esperienza pregressa in Italia e/o all’estero (minimo 5 anni) nella gestione amministrativa di progetti di cooperazione internazionale, in relazione alla redazione di budget, alla gestione contabile e alla rendicontazione di iniziative finanziate da: AICS, DGCS, EU (DEVCO, DEAR, fondi allocati), Agenzia Nazionale Giovani (ANG) e programmi europei tipo Erasmus+,  Agenzie Internazionali UN (OCHA, UNHCR, FAO, IFAD, altre), Ministero dell’Interno, Agenzie Nazionali ed estere di cooperazione allo sviluppo, Ambasciate, Fondazioni private nazionali e internazionali, attraverso: programmazione dei flussi finanziari mensili dei progetti in essere; coordinamento della gestione amministrativa dei progetti in stretta relazione con la/il referente d’area; redazione dei rapporti finanziari intermedi e finali dei progetti per gli enti finanziatori; redazione delle rendicontazioni dei progetti in linea con le procedure dei donatori; preparazione della dossieristica contabile e descrittiva dei progetti necessaria per la trasmissione agli auditor esterni e collaborazione con gli stessi; formazione del personale locale ed espatriato per la gestione amministrativa dei progetti; effettuazione di trasferte presso le sedi in Italia e all’estero di ARCS in relazione alla gestione e rendicontazione dei progetti; partecipazione alla stesura del documento di bilancio economico consuntivo e preventivo, della Relazione di Missione e del Bilancio Sociale di ARCS e collaborazione nelle fasi del processo di Valutazione d’Impatto dei progetti in essere
  • competenza dimostrata nella stesura di budget per nuove proposte progettuali, in collaborazione con referenti d’area geografica e altro personale interno ed esterno coinvolto nella progettazione stessa
  • comprovate competenze contabili-amministrative specifiche: conoscenza partita doppia, attitudine all’uso di software contabili dedicati alla gestione dei progetti
  • esperienza e dimostrata disponibilità ed attitudine al lavoro in staff
  • competenze linguistiche: inglese: ottima conoscenza; francese: buona conoscenza; spagnolo (facoltativo): conoscenza livello base
  • competenze informatiche: programmi di utilità aziendale, in particolare ottima conoscenza del programma Microsoft excel

ARCS richiede:

  • condivisione della mission, adesione al Codice Etico e alle Linee Guida di Policy associative
  • adesione alle procedure di Safety&Security e di rispetto delle normative sulla Privacy assunte dall’organizzazione
  • forte motivazione al lavoro nel mondo del no profit, in particolare nel settore della cooperazione internazionale allo sviluppo
  • affidabilità e serietà nel lavoro, predisposizione alle relazioni sociali
  • ottime capacità organizzative di pianificazione e gestione delle scadenze in autonomia e di problem solving

Come candidarsi:  le persone interessate dovranno inviare una mail con il seguente oggetto ben evidenziato “candidatura unità amministrativa ARCS : NOME e COGNOME” al seguente indirizzo: arcs@arcsculturesolidali.org, allegando:

  • CV
  • lettera di motivazione
  • riferimenti di almeno 3 persone in grado di fornire referenze, indicando indirizzi mail e possibilmente recapiti telefonici

Le procedure di selezione del personale di ARCS si basano sul principio delle pari opportunità.

 N.B. per trasparenza e correttezza informiamo che verrà contattata/o solo chi risulterà selezionata/o per i colloqui.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti