01Luglio2016 BACK HOME: interventi di RVA e reintegrazione per cittadini di Paesi Terzi

Condividi

chiuso
icon
Europa
Italia
icon
Accesso al lavoro / Inclusione sociale, Empowerment di genere, Immigrazione,
icon
12 mesi (concluso luglio 2017)
icon
€ 800.000,00 euro

L’obiettivo del progetto è stato favorire il rimpatrio volontario assistito e la reintegrazione di 200 cittadini di Paesi terzi, attraverso processi di reinserimento dei rimpatriati nei rispettivi Paesi di origine.

Beneficiari

Il progetto ha coinvolto 200 cittadini di Paesi terzi ammessi al programma per il rimpatrio volontario assistito.

Partner

ARCI Napoli, Comune di Giugliano (NA) (capofila),

Finanziamenti

FAMI - Fondo asilo migrazione e integrazione gestito dal Ministero dell’Interno,

L’obiettivo del progetto è stato favorire il rimpatrio volontario assistito e la reintegrazione di 200 cittadini di Paesi terzi, attraverso processi di reinserimento dei rimpatriati nei rispettivi Paesi di origine. Inoltre, il progetto si è proposto di: aumentare il numero di beneficiari di progetti SPRAR (Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e Rifugiati) che richiedono volontariamente di rientrare nei Paesi d’origine; aumentare il numero di beneficiari di progetti SPRAR, stabilizzati nei loro Paesi di origine; migliorare le condizioni di partenza dei beneficiari di progetti SPRAR, attraverso il Sistema di Accoglienza ed Assistenza; favorire una collaborazione operativa tra Enti privati ed Enti Pubblici e Consolari, al fine di fornire un servizio di rimpatrio efficiente ed efficace.

Le quattro fasi principali del progetto sono state:
1. individuazione dei soggetti idonei al rimpatrio volontario;
2. redazione del piano individuale personalizzato di rimpatrio per soggetti e/o famiglie idonei e iscrivibili nelle liste di reintegro;
3. realizzazione dei Servizi di Assistenza personalizzati prima della partenza e accompagnamento dei migranti fino al rimpatrio;
4. monitoraggio del Servizio di Assistenza nei mesi successivi al rimpatrio attraverso l’analisi comparata dei report con i Piani individualizzati di Assistenza.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti