12Settembre2016 Dream. Donne e giovani in rete

Condividi

chiuso
icon
America Latina Europa Medio Oriente e Nord Africa
Cuba Italia Tunisia
icon
Educazione e cittadinanza attiva, Pace e diritti, Volontariato,
icon
12 mesi (concluso 11 settembre 2017)
icon
€ 35.000,00 euro

Il progetto DREAM si inserisce nel quadro delle attività che ARCI realizza in Italia e all’estero, nell’ambito del volontariato, della promozione di una cittadinanza attiva e della cooperazione internazionale. I 3 giovani coinvolti hanno concluso il loro periodo di servizio civile all’estero, migliorando le proprie capacità e competenze nell’ambito della cooperazione internazionale e della solidarietà, e approfondendo i temi della non violenza e del servizio civile.

Beneficiari

Il progetto ha coinvolto 3 giovani italiani minori di 29 anni che sono stati formati sui temi della cittadinanza attiva, della non violenza e del servizio civile, della solidarietà e cooperazione internazionale.

Partner

ACTAF (Associazione Cubana di Tecnici Agricoli e Forestali), ARCI, ARCI Servizio Civile Nazionale, IRA Istituto delle Regioni aride di Médenine,

Finanziamenti

Fondi Propri, USCN-Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri,

Il progetto DREAM si inserisce nel quadro delle attività che ARCI realizza in Italia e all’estero, nell’ambito del volontariato, della promozione di una cittadinanza attiva e della cooperazione internazionale. I 3 giovani coinvolti hanno concluso il loro periodo di servizio civile all’estero, migliorando le proprie capacità e competenze nell’ambito della cooperazione internazionale e della solidarietà, e approfondendo i temi della non violenza e del servizio civile.

In particolare, ARCI realizza attività di cooperazione a Cuba dagli anni novanta e in Tunisia dal 2013 in vari settori, dalla promozione di attività culturali allo sviluppo rurale, favorendo la creazione di attività generatrici di reddito per le comunità locali. In entrambi i Paesi lavora in partenariato con organizzazioni e istituzioni locali, coinvolgendo tutti gli attori che intervengono nello sviluppo del territorio: istituti di ricerca e università, cooperative sociali, organizzazioni di produttori e di base.
Il progetto ha preso avvio nel settembre 2016.

I due giovani diretti a Cuba hanno partecipato alle attività di Arci e Arcs e del partner locale ospitante, operando nei diversi campi di attività del mondo della cooperazione internazionale e della solidarietà, supportando le strutture nella realizzazione delle attività e nella elaborazione di progetti.
Il volontario destinato al progetto in Tunisia ha iniziato il suo servizio a dicembre 2016 e nelle settimane seguenti ha approfondito la conoscenza delle associazioni e avviato la formazione generale e specifica prevista dal progetto.

paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti