Giordania

16.Luglio.2021

Chawaghir II: Resilienza e stabilità sociale. Sostegno alle municipalità di confine nel gestire le conseguenze economiche, sociali e sanitarie della crisi siriana

Chawaghir II è un’iniziativa che si pone in continuità con il lavoro che ARCS svolge da anni in collaborazione con le municipalità del Libano e che intende portare a termine le iniziative già avviate in risposta ai bisogni ancora esistenti delle comunità e delle Municipalità nel nord del paese.

Leggi tutto
16.Luglio.2021

Soddisfare i bisogni essenziali delle famiglie maggiormente vulnerabili nel Governatorato di Karak tramite attività di sostegno economico

Il progetto intende fornire supporto economico tramite l’assistenza economica incondizionata (unconditional cash assistanc) alle famiglie con un’alta vulnerabilità economica (rifugiate e giordane) e con almeno un minore con disabilità residenti nel Governatorato di Karak, nel sud della Giordania.  

Leggi tutto
30.Ottobre.2020

Decent Work, Social Protection and Freedom of Association in the Middle East and North Africa: Mobilising for Social Justice by strengthening and promoting CSOs, social movements and (independent) trade unions’ role in reforms and democratic changes

Il Programma regionale capitanato da SOLIDAR su lavoro dignitoso, protezione sociale e libertà di associazione in Medio Oriente e Nord Africa ha cercato di dare voce a tutti coloro che ricercano un cambiamento e che rischiano di essere ignorati. Ha riunito le principali parti interessate, comprese le OSC che assicurano l’accesso a servizi sociali essenziali per le persone vulnerabili e le rappresentanze indipendenti dei lavoratori (sindacati). Il progetto ha coinvolto vari Paesi: Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Marocco, Palestina, Tunisia, Belgio, Francia, Italia e Spagna. Obiettivo del progetto era quello di rafforzare e promuovere le organizzazioni della società civile, i movimenti sociali e i sindacati indipendenti al fine di assumere un ruolo di guida nel campo delle riforme e dei cambiamenti democratici.

Leggi tutto
30.Ottobre.2020

We Are Future: formazione professionale e inclusione socioeconomica di giovani, donne e disabili in Libano e Giordania

L’iniziativa intendeva migliorare le condizioni di vita delle fasce vulnerabili di rifugiati siriani e della popolazione locale in Libano e in Giordania attraverso il rafforzamento delle loro capacità di esercitare un lavoro. Il progetto ha previsto programmi di formazione professionale a favore dei rifugiati siriani e dei cittadini libanesi e giordani residenti nelle aree maggiormente colpite dalle ricadute economiche della crisi siriana. I programmi di formazione comprendevano corsi teorici e periodi di tirocinio retribuito all’interno di istituzioni pubbliche locali o aziende private.

Leggi tutto
30.Ottobre.2020

Programma ScEGLI: Scuole ed Educazione in Giordania e Libano. Accesso ai servizi scolastici per i minori in età scolare in Libano e Giordania.

ARCS ha concluso nel 2018 questo progetto d’emergenza regionale coordinato dalla Ong COOPI e intitolato “ScEGLi: Scuole ed Educazione in Giordania e Libano”, con il quale si intendeva tutelare il diritto all’istruzione delle fasce più vulnerabili della popolazione rifugiata e delle comunità ospitanti, promuovendo le opportunità di accesso a servizi scolastici pubblici. Oltre alla fornitura di arredi per le scuole e alla distribuzione di kit scolastici agli alunni, ARCS si è occupata in Giordania del coordinamento delle attività di sensibilizzazione e protezione nelle scuole pubbliche di Balqa sia attraverso l’aggiornamento professionale di 91 insegnanti giordani sia con la realizzazione di azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e alla violenza scolastica, a favore di un approccio educativo incentrato sui diritti.

Leggi tutto
29.Ottobre.2020

Azioni integrate per l’accesso al mercato del lavoro di rifugiati/e siriani/e e giordani/e vulnerabili nei governatorati di Tafilah e Aqaba

Il progetto, coordinato da AIDOS, nasceva con l’obiettivo di creare opportunità occupazionali per rifugiati/e siriani/e e per la popolazione giordana vulnerabile, e di creare e rafforzare micro-imprese nei Governatorati di Tafilah e Busera, nel sud della Giordania. ARCS si è occupata del coordinamento e della realizzazione della componente d’impiego temporaneo, l’attività di cash for work. Con le Municipalità di Tafilah e di Busera ha individuato gli spazi pubblici che necessitavano di interventi in base a preesistenti piani comunali per lo sviluppo delle infrastrutture e dei servizi municipali. Con le Municipalità di Tafilah e di Busera, ARCS ha coinvolto e impiegato in lavori temporanei 75 persone vulnerabili di cui 33 donne.

Leggi tutto
27.Ottobre.2020

POWER – Promuovere l’empowerment economico e sociale delle donne vulnerabili in Libano, Giordania ed Egitto.

Il progetto intende fornire alle donne in condizioni di vulnerabilità, in Egitto, Libano e Giordania, gli strumenti per intraprendere un percorso di empowerment economico e sociale attraverso il supporto e la creazione di concrete opportunità di lavoro e reddito. Questo attraverso formazioni specializzate finalizzate a potenziare e avviare la loro attività economica, grazie a fondi di dotazione e accesso al microcredito.

Leggi tutto
27.Ottobre.2020

PRO-ACTION: Protective and inclusive activities for children with disabilities

Pro-Action ha l’obiettivo di creare degli spazi sicuri per i bambini con disabilità’ per includerli nella comunità e renderli cittadini partecipi e attivi nel pieno godimento dei diritti umani, nelle aree di Karak e Zarqa, in Giordania. Il progetto ambisce a creare una società più egualitaria per i bambini con disabilità e per le loro famiglie. Il progetto si rivolge ai beneficiari sia della comunità locale che della comunità dei rifugiati che hanno effettivamente bisogno di sostegno per quanto riguarda le questioni relative alla protezione, a GBV e all’inclusione.

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti