Autorità Palestinese per acqua

24.Maggio.2016

Solo il 3% dell’acqua di Gaza è idoneo al consumo umano

da nena-news.it
Il capo dell’Autorità palestinese per l’acqua, Mazin Gunaim, ha annunciato a inizio maggio che la falda acquifera nella Striscia non sarà idonea al consumo alla fine del 2016. Un rapporto delle Nazioni Unite pubblicato tre anni fa ha detto che Gaza non sarà più un luogo abitabile nel 2020

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti