fbpx

huffington post

22.Ottobre.2015

Per i migranti servono canali umanitari, non la militarizzazione del Mediterraneo – @HuffPostItalia

di Sara Prestianni su huffingtsonpost.it
Il bilancio dei morti alle frontiere europee si fa ogni giorno più tragico, diventando sempre più simile ad un bollettino di guerra. Nel giro di poche ore otto corpi di uomini e donne sono stati ripescati al largo delle coste libiche da una nave della marina militare italiana, altri 5 migranti sono stati trovati al largo dell’isola di Kastellorizo.

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti