medici senza frontiere

22.Marzo.2017

Le pelli lavorate dagli schiavi bambini che finiscono nei nostri negozi

(da vita.it) – Tra le cause principali per cui lo slum di Dacca è tra i luoghi più inquinati al mondo, le concerie bengalesi esportano le pelli in diversi Paesi d’Europa. Chi vi lavora è costretto a condizioni disumane e, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, il 90% dei lavoratori della fabbrica moriranno prima di compiere cinquant’anni, tra questi moltissimi bambini di appena otto anni.

Leggi tutto
03.Ottobre.2016

Dalla crisi siriana è scomparsa la soluzione politica

(da nena-news.it) –
Ad un anno esatto dall’ingresso militare della Russia, si parla di tregua ma non di dialogo politico. Le cause stanno nella forza di Mosca e la debolezza Usa, nelle loro agende doppiogiochiste e nella scomparsa delle opposizioni moderate

Leggi tutto
01.Luglio.2016

Syria conflict: Fears for refugees stranded on Jordanian border

About 60,000 Syrian refugees stuck in the desert on the Jordanian border have received no aid for more than a week, Medecins Sans Frontieres (MSF) says.

Leggi tutto
29.Aprile.2016

SIRIA. Aleppo, decine di vittime in bombardamenti di governo e ribelli

da nena-news.it
Lo scontro tra governativi e forze ribelli e jihadiste si concentra nella città che un tempo era la capitale economica della Siria. Fallito il cessate il fuoco, il negoziato si allontana

Leggi tutto
19.Febbraio.2016

Siria, civili sotto attacco: il 30-40% sono donne o bambini – @repubblicait

da repubblica.it

Nuovo rapporto di Medici Senza Frontiere: 63 ospedali attaccati 94 volte nel 2015. Nel complesso, sono 154.647 i feriti e 7.009 le vittime di guerra documentate in quelle strutture nel solo 2015

Leggi tutto
10.Febbraio.2016

Turchia, «collassano» i campi dei rifugiati. L’allarme delle OngTurchia, «collassano» i campi dei rifugiati. L’allarme delle Ong – @CorriereSociale

da corrieresociale.it

«Non ci sono più posti per accogliere tutte le famiglie», ha spiegato Ahmad al Mohammad, di Medecins sans frontieres (Msf)…

Leggi tutto
20.Gennaio.2016

Siria: «Embargo inutile e dannoso» – @Avvenire_NEI

da avvenire.it
Esponenti di spicco di importanti ONG italiane commentano l’embargo in Siria

Leggi tutto
02.Dicembre.2015

Siria, bombardamento “doppio” su un ospedale supportato da MSF – @MSF_ITALIA

da medicisenzafrontiere.it
Un bombardamento “doppio” su un ospedale supportato da MSF in una zona assediata nel nord del governatorato di Homs, in Siria, ha causato 7 morti, la parziale distruzione dell’ospedale e un afflusso di 47 pazienti feriti con la necessità di essere trasferiti nei vicini ospedali da campo, alcuni dei quali sono morti lungo il percorso.

Leggi tutto
19.Ottobre.2015

Petizione di @MSF_ITALIA sul bombardamento dell’ospedale di Kunduz

di Medici Senza Frontiere
In nome dei nostri colleghi e pazienti uccisi e feriti – e per tutti i nostri operatori e pazienti nel mondo – abbiamo chiesto l’avvio di un’indagine internazionale indipendente sugli eventi del 3 ottobre da parte della Commissione d’Inchiesta Umanitaria Internazionale (IHFFC)

Leggi tutto
08.Ottobre.2015

Anche la guerra ha delle regole – @MSF_ITALIA

da medicisenzafrontiere.it
Chiediamo l’attivazione della Commissione d’Inchiesta Umanitaria Internazionale sul bombardamento in Afghanistan. Il discorso pronunciato dalla presidente internazionale di MSF Joanne Liu, in un media briefing al Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti