fbpx

social

09.Gennaio.2017

Netanyahu nega tutto ma rischia incriminazione. La Knesset vota il bavaglio a Facebook

(da nena-news.it) – Per il premier israeliano sotto indagine si ipotizza il reato di appropriazione indebita. Intanto la Knesset approva in prima lettura la “Legge Facebook” per imporre la censura al gigante dei social. Intanto proseguono arresti e demolizioni nella Cisgiordania occupata.

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti