News

in primo piano

Anche noi sentiamo l’Albania casa nostra

Vogliamo ringraziare la task force medica inviata da Tirana e tutto il popolo albanese per l’aiuto concreto dato al nostro Paese in queste difficili settimane.

Leggi tutto
06.Aprile.2020

Cuba: l’embargo ai tempi della pandemia COVID-19

di Federico Mei – ARCS, come tutto l’apparato della cooperazione italiana presente nel Paese, ha scelto di rimanere, e se richiesto, aiutare come possibile.

Leggi tutto
05.Aprile.2020

Tunisia: dove ritroverà le risorse per ripartire?

di Alberto Sciortino – Costretta da anni a negoziare le proprie strategie economiche con le organizzazioni finanziarie internazionali in cambio di prestiti, é chiaro che la Tunisia da sola (come del resto la maggior parte dei Paesi africani) le risorse per superare questa crisi non potrà trovarle.

Leggi tutto
03.Aprile.2020

Storie romane di ordinaria sopravvivenza

ARCS sta sostenendo i suoi partner sul territorio impegnati nella distribuzione del cibo. Questa la testimonianza che ci arriva dall’associazione Nonna Roma.

Leggi tutto
02.Aprile.2020

Tutti ci troviamo in una situazione di emergenza, qualcuno un po’ di più

ARCS Culture Solidali ha avviato la raccolta fondi “Alimenta la Solidarietà – Dona una spesa col cuore” per sostenere le attività di distribuzione di generi alimentari di alcuni partner distribuiti sul territorio. Ecco la storia della Brigata Unità di Strada attiva a Salerno.

Leggi tutto
01.Aprile.2020

Alimenta la solidarietà

In questi giorni di crisi, troppe persone non riescono ad acquistare beni di prima necessità.
Famiglie con figli piccoli, anziani, senzatetto, disabili, disoccupati, cassa integrati, liberi professionisti, migranti pagano il prezzo più alto

Leggi tutto
25.Marzo.2020

La Tunisia chiude tutto. Paura e incertezza per il futuro

di Alberto Sciortino – Il caffé creato da Yosra é chiuso, come chiusi sono tutti i locali pubblici sulla Avenue Bourguiba di Tataouine. I clienti, e le entrate, non ci sono, ma l’affitto da pagare di 1.200 dinari al mese per il momento resta.

Leggi tutto
24.Marzo.2020

Non è stato facile lasciare i nostri amici saharawi

di Roberto Salustri – Non potevamo fare altrimenti: la chiusura dei campi per rifugiati era l’unico modo per scongiurare una epidemia, che può diventare letale in questi luoghi.

Leggi tutto
23.Marzo.2020

Covid-19: dal Senegal all’Italia #restiamoumani

di Giovanni Baccani, volontario Servizio Civile Universale – Scrivo adesso che il viaggio è finito. Adesso che la quarantena è iniziata guardo in retrospettiva le ultime due settimane. Le vedo come una porta aperta, che piano piano, giorno a giorno si chiude.

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti