News

in primo piano

Alimenta la solidarietà

In questi giorni di crisi, troppe persone non riescono ad acquistare beni di prima necessità.
Famiglie con figli piccoli, anziani, senzatetto, disabili, disoccupati, cassa integrati, liberi professionisti, migranti pagano il prezzo più alto

Leggi tutto
21.Marzo.2020

Non è stato facile, ma sono rimasto qui

di Calogero Messina – Non é stato facile addormentarsi nel silenzio del Sahel da solo, pensando ai cari genitori rinchiusi in casa, mentre tutte le frontiere e gli aeroporti mi si chiudevano intorno. Ma non potevo partire senza salutare lo staff locale e così ho scelto di restare.

Leggi tutto
20.Marzo.2020

In Giordania è emergenza nazionale

di Cecilia Trevisan – Il lavoro delle organizzazioni deve essere compatto e coordinato in modo da dare una risposta univoca e mettere sul campo il meglio che ognuno di noi può dare.

Leggi tutto
19.Marzo.2020

“Ci rimpatriano!”

di Leonardo Sartori, volontario Servizio Civile Universale – Una crisi di questa portata deve lasciarci qualche riflessione: dal diritto alla salute, all’ambiente, alla necessità di ripensare l’economia internazionale, ai diritti dei lavoratori, e al senso di comunità.

Leggi tutto
17.Marzo.2020

Cuba e Covid19: a rischio l’economia del Paese

di Federico Mei – Se la situazione sanitaria appare finora sotto controllo, l’impatto della diffusione del nuovo COVID-19 si fa comunque sentire in una forma diversa.

Leggi tutto
10.Marzo.2020

L’incontro con il “Popolo in pieno sole”

di Giovanni Baccani – E così, seduto su una sedia sul tetto della nostra abitazione, guardo la seconda settimana di permanenza nel Sahel che se ne va

Leggi tutto
09.Marzo.2020

Senegal: si comincia subito a lavorare

di Camilla Orizio, Volontaria Servizio Civile Universale – Durante un’ordinaria giornata di lavoro con l’équipe locale presso l’ufficio ARCS tra Linguère e il piccolo villaggio di Nguith si è svolto l’incontro con Madame Samb, la presidente dell’associazione “Maman Ndeye et ses enfants”.

Leggi tutto
09.Marzo.2020

Italia chiama Libano: prime impressioni e influenze

di Giulia Gerosa e Leonardo Sartori – Dopo le prime due settimane di servizio civile in loco, a Beirut, siamo entusiasti di condividere quanto finora vissuto e conosciuto qui.

Leggi tutto
09.Marzo.2020

YouthQuake: molto più di ciò che mi aspettavo

di Luca Fiammengo, volontario Youthquake – Avevo già deciso che dopo la laurea mi sarei preso un anno lontano dai libri, dove però era ancora da decidere. Avevo voglia di mettermi a servizio di altre persone

Leggi tutto
paesi d'intervento

11

Paesi di intervento

progetti

250

Progetti

operatori locali

500

Operatori locali

Iscriviti alla newsletter

Come usiamo i fondi

8%Alla struttura

92%Ai Progetti